Karate

 

Associazione Sportiva Dilettantistica

MUNEN KARATE CLUB 

Via  I° Maggio, 12  25079  Vobarno (Bs)  

Cod. Fisc.  :   96012070171.  Reg. Naz.  A.S.D.  del  C.O.N.I.   n°.  65104  

 

GALLERY                                                             INFORMAZIONI 

 

 

  

                   Federazione Italiana Karate              A.I.C.S   n°.  13225                        U.S.  acli  n°.  6457                            Istituto Shotokan  Italia         
                    Tradizionale  n.° KL  0698

   


L'ASSOCIAZIONE          

La nostra associazione ha radici lontane e prosegue  quella tradizione del karate che negli anni  ’60  collegata al Karate Tradizionale del maestro Hiroshi  Shirai  la  vide nascere anche in  Italia .  Dopo alterne vicissitudini, proseguendo su quella strada  iniziata tanti anni fa, alla fine degli anni ottanta     il  Maestro Franco Antonini   fonda  l’ A.S.D. Munen Karate Club , con lo scopo di approfondire lo studio e la pratica del Karate Tradizionale , inteso come disciplina educativa e di rafforzamento spirituale , risalendo alle origini più antiche anche al fine di salvaguardarne i principi più originali e autentici.                                                                                                 

ATTIVITA’         

 CORSI   :   annualmente vengono organizzati corsi base per i bambini e adulti e corsi avanzati per i più esperti , il programma di allenamento è adatto a tutti e personalizzato in base all’età , sesso e capacità fisiche , in particolare ,  i corsi riservati ai bambini/e godono di  un ampio consenso  e l’approvazione dei genitori, i quali, trovano in questa disciplina un efficace alleato per contribuire all’educazione e alla formazione del proprio figlio. I corsi  diretti dall’Istruttore Tecnico Federale  Maestro  Franco Antonini sono organizzati nelle palestre di   :              

Sabbio Chiese                                                  Martedì / Venerdì          dalle   18,30   alle   19,30           Bambini e Ragazzi                             
Palestra Scuole Elementari                                                                    dalle   19,30   alle   20,30           Corso Avanzato
 
Vestone                                                           Martedì/Venerdì             dalle    17,00   alle    18,00         Bambini e Ragazzi   
Palestra Comunale
 
Vobarno                                                           Lunedì/Giovedì                dalle    17,15    alle   18,15        Bambini e Ragazzi 
Palestra Scuole Elementari

 


ATTIVITA’ SPORTIVA  : 

Nell’ambito sportivo  gli  atleti  partecipano a gare e manifestazioni  di  livello provinciale  e regionale , i lusinghieri risultati ottenuti devono servire come stimolo nella  ricerca di un continuo miglioramento e sono il frutto del lavoro svolto in palestra quindi da condividere con tutti i compagni . 

STAGE:  

Nello stile dell’associazione che ha come missione lo studio del Karate Tradizionale  è  la partecipazione  a stage divulgativi  con docenti di eccezionale  esperienza. Tale opera è resa possibile grazie all’attività del Maestro H.Shirai, che instancabilmente da oltre 40 anni mantiene acceso il fuoco dello stile Shotokan negli atleti e negli appassionati della nostra disciplina, con stage e momenti di pratica molto intensi. 

EVENTI:    

Una manifestazione  importante  entrata a far parte degli appuntamenti tradizionali della nostra comunità e non solo  è   il  Memorial   “ Dario  Antonini    Martedì  2 Giugno 2009  nella  Palestra delle Scuole Media  si è svolta la 10° edizione del  trofeo  Memorial   Dario  Antonini – Gara di Karate Tradizionale   organizzata in collaborazione  con il  Comitato Provinciale AICS, con il patrocinio del Comune di  Sabbio Chiese e della Comunità Montana di Valle  Sabbia. L’appuntamento, sicuramente  dei più importanti a livello regionale , ha visto la partecipazione di oltre duecento atleti , in rappresentanza di una ventina di società  sportive della Lombardia e del Veneto .  Il trofeo è stato assegnato alla società che ha realizzato il maggior punteggio complessivo in funzione dei piazzamenti  ottenuti , un centinaio di coppe  premia i vincitori delle varie categorie ,  per tutti  un premio a ricordo della loro partecipazione alla gara .      

 

DIREZIONE  TECNICA:  

Maestro    FRANCO  ANTONINI

Il Maestro Franco Antonini è nato a Vobarno il  22/12/1937, inizia la pratica del Karate nel 1969, nel 1973 diventa cintura nera 1° dan con la prestigiosa F.E.S.I.K.A , 2° dan del 1977 e nello stesso anno si qualifica Istruttore  Federale . Nel 1987 inizia la pratica di Goshin- do acquisendo il grado di cintura nera. Nel 1992 ottiene il grado di  3° dan , nel 1993 si qualifica Arbitro Regionale . A lui va il merito di aver portato e diffuso il Karate Tradizionale in Valle Sabbia,  grazie ai suoi insegnamenti fin dai primi anni  ’70 in molti hanno  praticato questa affascinante disciplina . Attualmente  ricopre la carica di Direttore Tecnico presso la nostra associazione , nella quale esercita la sua opera di Maestro di Karate , insegnando con grande passione e competenza . Da sempre  collabora con l’amico e   Maestro  Dino  Contarelli cn. 7° dan  ( Presidente della Commissione Tecnica Nazionale  F.i.k.t.a. ) con lui ha fatto il suo percorso tecnico  che l’ha portato nel 2006 ad  ottenere l’ambito grado di cintura nera 4° dan   alla presenza del Maestro Hiroshi Shirai cn.  9° dan, un traguardo sicuramente importante raggiunto grazie al suo impegno e alla sua determinazione nella ricerca di un continuo miglioramento, per Lui sicuramente vale il detto  :

 Karate  no  shugyo  wa  issho  de   aru

( il karate si pratica tutta la vita )

per noi tutti è un modello , noi suoi allievi non possiamo che sperare di emularlo.

   


 

Dòjò   Kun 

Fondamento dello stile tradizionale

Dòjò  kun  tradotto letteralmente significa  : le regole  del luogo dove si segue la Via

 E’ sinonimo di ricerca del perfezionamento attraverso lo studio del Karate e consta di cinque principi che determinano lo sviluppo fisico e spirituale del praticante. Il dòjò kun avvia all’esercitazione della giusta condotta da tenersi e crea il nesso tra lo studio filosofico dell’arte marziale e lo studio pratico della tecnica : le conoscenze della  Via  ( dò ) non devono restare dei principi vuoti ma piuttosto forgiare il comportamento  globalmente inteso  del praticante . Il dòjò kun è perno di un’esercitazione spirituale incentrata sullo studio dell’ arte marziale ( Budo ) , in grado di produrre progressi in ogni campo dell’azione umana, la sua comprensione ha importanza quanto l’affinamento delle  tecniche.  

Al termine dell’allenamento, durante la cerimonia del  “ saluto “  ( Rei)  vengono pronunciate le regole del dòjò kun : l’allievo più alto in grado ( Senpai ) enuncia le frasi, ripetute da tutti gli allievi nella posizione del saluto . L’origine del dòjò kun ci riporta agli albori dell’arte marziale, si dice che il primo dòjò kun sia stato codificato dai monaci Shaolin , nel karate  fu stabilito dal maestro Sakugawa  in Giappone nell’isola di Okinawa e giunge sino a noi  , fondamento dello stile tradizionale   

 Le  cinque regole  sono:                    

                     

hitotsu , jinkaku kansei ni tsutomuru koto 

(Il  Karate , è via per migliorare il carattere)

           

  Hitotsu , makoto no michi wo mamoru koto 

( Il karate , è via di sincerità)

 

 Hitotsu , doryòku no seishin wo yashinau koto 

( Il karate , è via per rafforzare la costanza dello spirito)

 

 Hitotsu , reigi wo omonzuru koto 

(Il karate , è via di rispetto universale)

 

Hitotsu , kekki no yù wo imashimuru koto 

 (Il  karate , è via per acquisire l’autocontrollo)

 


 

COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO    -  CARICHE  ASSOCIATIVE

 

Presidente                                        Baccoli  Marisa                                                                                               

Vice  Presidente                              Antonini Franco                                                                                               

Segretario                                         Luscia Onorio

Consiglieri                                         Bacchettini Michela, Bertoletti Carlo, Brunori Osvaldo, Tisi Giuseppe.                           

 



                                                              

INFO     -    CONTATTI     

 

Un  benvenuto nell’ associazione a tutti coloro che intendono avvicinarsi al mondo del Karate Tradizionale ,   e un augurio di  perseveranza a  tutti  i praticanti .

Per informazioni contattare:           

                     

Sig.ra Baccoli Marisa tel 0365.61610

Sig. Antonini Franco tel 320.5690404

Sig. Luscia Onorio tel 339.3550586

 

 e-mail  francokc@virgilio.it